CELEBRAZIONE COMUNITARIA DEI 50 ANNI DI PROFESSIONE RELIGIOSA DI SUOR ROSANNA

06.10.2016 22:50

Giovedì 6 ottobre 2016 suor Rosanna Marongiu, Superiora delle suore del Cottolengo presenti in Ghilarza, ha celebrato i cinquant'anni della sua Professione Religiosa, avvenuta in Torino nel lontano 1966. La chiesa era gremita di fedeli; hanno concelebrato don Michele e don Italo e il coro parrocchiale ha animato la Messa con canti molto belli. Inutile dire che suor Rosanna era molto commossa e al termine della Messa, quando don Michele l'ha invitata all'altare, a tratti non è riuscita a trattenere il pianto.
Suor Rosanna ha esordito, con voce incerta ricordando un canto che dice:" Se Tu mi chiedessi il nome io non lo direi, ma direi solo <Grazie>".
Grazie oggi, grazie sempre! Ho detto Grazie quando Tu, o Dio, mi hai chiamato. La mia scelta di vita è costata molto ai miei genitori, e hanno sofferto, e anche io ho sofferto per loro, però ho detto grazie; grazie per loro e per tutto quello che ho ricevuto nella vita religiosa.E' stato un dono grande ciò che il Signore mi ha dato e io quando faccio gli auguri a qualcuno che si sposa gli auguro la stessa felicità che ho avuto io nella vita, pur in mezzo a tante sofferenze e quindi dal cuore mi sale sempre spontaneo dire Grazie!
Grazie anche a voi amici ghilarzesi; in tutti questi anni siete stati la mia seconda famiglia, e grazie alle mie consorelle. Questa è stata una comunità dove davvero è regnato l'Amore. Dico a voi tutti: siate felici come lo sono io, pur in mezzo a tante difficoltà del percorso della vita.
Fra qualche giorno lascio Ghilarza ( a questo punto suor Rosanna non riusciva a proseguire per il pianto), e il cuore mi fa male, ma dico ugualmente Grazie Signore! Dio ci benedica e benedica don Michele e don Italo che mi fu vicino quando, allora in Fordongianus, celebrai il 25esimo di professione religiosa.

Grazie, grazie!!!!

E noi, fedeli di Ghilarza, che abbiamo apprezzato il lavoro di suor Rosanna, la sua amicizia e solidarietà diciamo grazie al Signore per avercela data per 11 anni, e grazie a lei, che si è fatta amare. Insieme ai ringraziamenti le esterniamo il nostro dispiacere perchè non starà più tra noi, ma, al contempo le facciamo tanti auguri per il lavoro nella nuova sede dove il Signore e i suoi superiori l'hanno destinata.
Grazie ancora suor Rosanna. Per tantissimi di noi sei stata una buona amica e ti rimpiangiamo, ma tuttavia diciamo Grazie al Signore e sia fatta la sua volontà.

La consegna del computer portatile, come dono della Comunità Ghilarzese. In esso inseriremo dei video di tante cerimonie religiose, di cui suor Rosanna è stata instancabile animatrice.